CENA AL BUIO A TORINO: ‘ESPERIENZE SENSORIALI’ SPEGNE LA LUCE E ACCENDE I SENSI

Immaginate di ritrovarvi in un luogo talmente buio da non riuscire a vedere la vostra mano; immaginate di avere di fronte a voi un tavolo da toccare per scoprirne la geometria; immaginate di essere seduti su una sedia della quale non conoscete il colore, la forma, il tessuto. Potete solo provare ad affinare i vostri sensi.

In una società in cui siamo ormai sempre più spesso abituati a guardare, ma non ad osservare, a sentire, ma non ad ascoltare, a mangiare, ma non ad assaporare, Esperienze Sensoriali vi invita a riscoprire il bello del toccare, il piacere del gustare e il fascino del riconoscere i profumi.

Lunedì 21 Ottobre alle ore 20:00 il primo appuntamento ufficiale con Cena Al Buio è presso il nuovissimo bistrot gourmet CA’ MAIS in Via Catania 25 il cui slogan è “A Happy Place for Happy People”. Il menù è composto da calice di benvenuto, antipasto, primo piatto, secondo piatto, dolce e caffè (acqua e vino inclusi). Il tutto sarà assolutamente segreto in quanto voi commensali sarete stimolati a dover assaporare attentamente le portate e ad indovinare gli ingredienti principali.

La cena verrà servita dal Gruppo Giovani APRI onlus (Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti) costituito da ragazzi con età inferiore ai 35 anni con grandissimo spirito d’iniziativa e verranno devoluti 10€ a persona per sostenere la ONLUS e le loro attività. Le ‘Maschere’ che dovrete indossare durante tutta la cena sono invece realizzate dai laboratori della Cooperativa Extraliberi gestiti da BATNA Studio, all’interno del Carcere Cotugno Lorusso.

Cena Al Buio è un’esperienza unica, che prima vi incuriosisce, poi vi stupisce e infine vi affascina. L’evento è riservato a un numero limitato di persone; per prenotazioni: https://bit.ly/2mamoMs

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto